Home / Psicoterapia Breve Strategica / Efficacia della terapia breve strategica

Efficacia della terapia breve strategica

L’efficacia della Terapia breve Strategica, così come l’efficienza, è davvero molto alta. Per alcune difficoltà psicologiche si giunge ad un parametro di efficacia superiore al 95% con una media generale che si aggira intorno all’85% per molte difficoltà psicologiche.

 

images

L’efficienza terapeutica ha anch’essa un valore medio molto elevato: con una media di 10 sedute si ottiene spesso una totale riduzione sintomatica e i risultati sono visibili sin dalle prime sedute.

Questi risultati (P. Watzlawick, G. Nardone: Terapia breve strategica. !997  Raffaello Cortina Editore), mostrano come la terapia ad approccio strategico possa in breve tempo garantire una netta risoluzione di disturbi, difficoltà e problemi presenti da anni.

 

Statistiche di efficacia della Terapia breve strategica

 

  • Problemi relazionali nei diversi contesti: 82% dei casi risolti

 

Per conoscere in dettaglio a chi si rivolge la Terapia breve strategica clicca qui.

 

L’efficacia della terapia breve strategica è duratura?

Spesso si è inclini a pensare leggendo l’efficacia della Terapia breve strategica che i risultati siano provvisori e che con un approccio cosi breve non si eliminano completamente le cause sottostanti le difficoltà.

All’interno della Terapia è data una estrema importanza al consolidamento dei risultati ottenuti e ai follow-up del paziente (dopo 3 mesi, dopo sei mesi e dopo un anno). I pazienti non ripresentano sintomi inerenti il problema presentato nè altri tipi di sintomatologie!

 

La Terapia Strategica agisce solo sul sintomo non sulla causa?

Questo è un altro dubbio che spesso molti si pongono. In psicologia non è possibile, come in medicina ad esempio, risalire alle cause perchè non esistono esami affidabili in grado di rilevare con esattezza la causa della sintomatologia. La mia risposta a questa domanda è sempre: l’unica terapia causale è quella sintomatica! Se si estingue la sintomatologia evidentemente si sta agendo ad un livello adeguato.

 

 I risultati di questi studi, misurati secondo i parametri standard europei, mostrano come la Terapia strategica breve sia il trattamento d’elite per molte difficoltà psicologiche in quanto produce risultati concreti in tempi brevi estinguendo una sintomatologia spesso invalidante.

Un commento

  1. Alessandra Mazzoni

    Non riesco a guidare in autostrada ho paura a sorpassare gli autoarticolati ho paura della velocità…sono una persona forte…ma l autostrada non riesco a superarla e per motivi di salute devo assolutamente affrontarla… aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.