Home / Ansia, paure e fobie / Come superare la paura di amare

Come superare la paura di amare

La paura di amare o filofobia è una paura comune e molto limitante.

Ma come funziona? quali sono le possibili cause ed i sintomi?

Come superare la paura di amare? Vediamolo insieme.

Filofobia-home

Innamorarsi, amare e instaurare relazioni intime fa parte della natura umana. In alcuni casi, però la paura può metterci lo zampino ed impedire che aspetti del tutto naturali diventino un incubo vero e proprio per la persona.

Chi soffre di filofobia in qualche modo, consciamente o inconsciamente ritiene che l’amore sia una minaccia, un pericolo molto grande per se stessi.  E la paura dunque fa attivare una serie di pensieri, reazioni fisiologiche e comportamentali che hanno l’obiettivo di salvaguardare e proteggere la persona dall’amare.

Paura di amare: cause

  • Perdita di controllo.  Una possibile causa della paura di amare è la paura legata alle proprie emozioni, alla perdita di controllo. Amare significa mettersi in gioco, provare emozioni intense e rischiare sofferenze intense, chi ha difficoltà a lasciarsi andare, chi tende ad avere un estremo controllo sulle proprie emozioni ha difficoltà ad accettare psicologicamente l’innamoramento. Tende dunque ad evitare di lasciarsi coinvolgere, allontanandosi  dalla persona in grado di attivare alcune emozioni creando una sorta di muro difensivo oppure vorrebbe instaurare relazioni più intime ma è troppo bloccato dalla paura di perdere il controllo.
  • Esperienze passate.  Separazioni, traumi, lutti, delusioni d’amore e non possono essere la causa di un vero e proprio blocco. La persona, inconsapevolmente o consciamente ha appreso che amare è troppo pericoloso e va dunque evitato.
  • Autostima e paura del rifiuto. La paura di amare può essere correlata alla disistima: chi ritiene di non essere desiderabile ed amabile ha difensivamente comportamenti che evitano i contatti più intimi e di uscire con persone interessanti perchè non sentono di essere alla loro altezza oppure svalutano costantemente gli altri: nessuno è abbastanza bello ed interessante per essere degno di uscire con loro. Quest’ultima è una reazione difensiva di chi, in fondo in fondo, ha davvero tanta paura del rifiuto e del giudizio altrui da non voler in nessun modo mettersi in gioco.
  • Paura della responsabilità e del compromesso. la vita di coppia è un impegno, una responsabilità e un costante compromesso, comporta delle rinunce che alcuni fanno fatica ad accettare e ne sono molto spaventati.

 

Come superare la paura di amare?

La Psicoterapia breve Strategica è una terapia elitaria per il trattamento, in tempi brevi, della filofobia! Attraverso l’ausilio di tecniche e strumenti che aggirano la resistenza della persona dettata dalla paura, con piccoli cambiamenti che generano altri piccoli cambiamenti che ne generano altri è possibile imparare come superare la paura di amare

 

5 / 5 stars     

Breve bio Dott.ssa Claudia Riccardi

Check Also

Come superare le paure?

La  paura di un male è a volte più pericolosa del male stesso! Oggi scopriamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.