Home / Ansia, paure e fobie / Maledetta ansia!

Maledetta ansia!

Quali sono le forme dell’ansia?
“Per imparare le lezioni importanti della vita ogni giorno bisogna affrontare una paura” (R. W. Emerson)                                           
                                               
 
C’è chi ogni giorno affronta al meglio le difficoltà e le paure e chi vi riesce con estrema fatica come se portasse un enorme peso al petto. Poi c’è chi scappa di fronte le paure portandole sempre con sè, chi le profetizza, chi le anticipa e chi si blocca nelle performance più importanti.
Esaminiamo in dettaglio quali sono le forme più comuni dell’ansia:

Ansia generalizzata

“Persino le mie ansie hanno l’ansia…”(C. Brown).

La persona che soffre di ansia generalizzata è costantemente in uno stato di allerta, cerca di tenere tutto perfettamente sotto controllo e tutto ciò che non può esserlo produce un’attivazione fisiologica e una preoccupazione eccessiva.  Al tutto si aggiungono sintomi somatici quali tensione muscolare, irritabilità, difficoltà legate al sonno e irrequietezza.

Ansia anticipatoria

 “La paura del pericolo è diecimila volte più agghiacciante del pericolo stesso”
Il peso dell’ansia ci pare più greve del mal temuto. (D. Defoe).
L’ansia anticipatoria si manifesta prima di affrontare situazioni temute. E’ molto frequente in chi ha attacchi di panico o in chi si sente a disagio o non all’altezza dell’aspettative.

Ansia da prestazione

L’ansia è l’interesse che si paga su un guaio prima che arrivi”  (W. Inge).
 l’ansia da prestazione sopraggiunge quando abbiamo paura di fallire, di fare una figuraccia o di essere mal giudicati (performance sportive, sessuali, esami, esibizioni in pubblico etcc). Spesso è causa di un vero e proprio blocco della performance.

Ansia Sociale

“L’ansia è sempre un vuoto che si genera tra il modo in cui le cose sono e il modo in cui pensiamo che dovrebbero essere”. (C. J. Beck)
L’ansia sociale è una sensazione di disagio di fronte a situazioni sociali, imbarazzo, timidezza, sensazione di essere fuori luogo con conseguente atteggiamento di ritiro e ansie anticipatorie. Spesso l‘ansia sociale porta la persona ad evitare tali situazioni fino a costruire una vera e propria Fobia.

“L’indecisione, l’ansietà sono per lo spirito e per l’anima quello che la tortura è per il corpo.” Nicolas de Chamfort

Breve bio Dott.ssa Claudia Riccardi

Check Also

Come superare le paure?

La  paura di un male è a volte più pericolosa del male stesso! Oggi scopriamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.